Quasi un terzo del Prodotto Interno Lordo (PIL) del Sulcis-Iglesiente (31,74%) è dato dalle 44.261 pensioni (35,6% della popolazione residente) erogate nel 2019 nei 23 comuni del territorio.

Cagliari, 23 gennaio 2020


Carbonia, 23 gennaio 2020 - La Cisl territoriale ha presentato questa mattina a Carbonia un quadro della situazione socio economica del Sulcis-Iglesiente durante una conferenza stampa coordinata da Piero Ragazzini - il segretario confederale nazionale che, in qualità di Commissario nominato l’anno scorso dalla segretaria generale Anna Maria Furlan, ha guidato la Cisl Sulcis-Iglesiente nell’ultimo anno – e dal segretario generale regionale, Gavino Carta.
La difficile situazione del territorio è ancora più evidente se rapportata ai dati nazionali: la disoccupazione è al 20,6% (11,9% quella italiana), il tasso di occupazione 43,8% (58,4% in Italia), l’indice di vecchiaia è 192,3%( 148,7 ); la popolazione giovanile il 19,3% (23,6%). E’ pari a 11 mila euro la differenza del PIL pro capite ( la ricchezza personale): 12,809 euro nel territorio contro 23.870 della media italiana.
Su una forza lavoro pari a 47.000 persone - 18.000 femmine e 29.000 maschi - gli occupati sono 37.000: 9 mila nell’industria, 26 mila nei servizi, 2 mila in agricoltura.
Nonostante la situazione complessa che il sindacato ha dovuto affrontare negli ultimi 12 mesi, la Cisl rimane il sindacato maggioritario nel territorio con oltre 15 mila iscritti ( il 13,5% della popolazione compresa tra 15 e oltre 65 anni).
“Questi dati sono la dimostrazione – ha detto Piero Ragazzini - di una reazione di tutto il gruppo dirigente della Cisl ad alcuni eventi negativi che hanno interessato l’organizzazione lo scorso anno in modo particolare”.
“Anche se molto lentamente – ha aggiunto il segretario generale regionale Gavino Carta – sono in fase di definizione alcune complesse e difficili questioni industriali, molte delle quali dipendenti dal costo dell’energia su cui sollecitiamo risposte certe dal Governo, che dovrebbero essere in grado di ridare slancio all’economia del territorio”.
Carbonia, 23 gennaio 2019
L’Ufficio Stampa Cisl
  






Articoli correlati:



La lettera della segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, ai lavoratori, ai pensionati e a iscritti, operatori e dirigenti della confedera    ...continua


Roma, 24 febbraio 2020 - “La Cisl chiede al Governo una misura immediata e generalizzata di sostegno al reddito per tutti i lavoratori coinvolti da    ...continua







Olbia, 21 febbraio - Il segretario generale della Cisl Gallura - che questa mattina ha partecipato all’assemblea nell’aula consiliare della ex Prov    ...continua